lunedì 17 settembre 2012

Se non c'è la luna.

FOTO: usadifranci

I disegni che la notte fa con le città.
Gialli. E fasulli.
Che le luci dei vicoli. Sono impietose.

Draghi di foglie.
E nani. Fatti di bottiglie vuote.
Quel che resta dell'estate.
E di una bevuta.

Le ombre.
Sul volto dei fumatori.
Illuminati dei loro effimeri vizi.

Le ombre.
Del passato.
Che cerchi di nascondere.
E nessuno vuole vedere.

In una città.
Che non scalda il cuore.
E allunga le ombre.

Ci vuole fantasia. Per sopravvivere.

1 commento:

  1. <3 meno male che tu ce l'hai.
    firmato, un carciofo

    RispondiElimina